Impianti di illuminazione per crash test

Nel caso di diverse varianti di crash occorre illuminare aree tra 6 e 12 metri con un'intensità luminosa media da ca. 100.000 a 120.000 Lux.

Uso di fari SFL con lampade HMI e lampade LED, che non generino luce tremula

Luci di accompagnamento, posizionate all'interno del veicolo

 

Specifiche:

  • fari SFL con 4000 W di potenza
  • fari LED da 3000 W a 6000 W
  • fari LED di accompagnamento da 300 W a 1200 W
  • struttura dei fari che facilita la manutenzione
  • collegamento a vari sistemi di comando"