Emettitori ad infrarossi 

Per processi di essiccazione e di riscaldamento industriali sviluppiamo e produciamo emettitori IR in varie versioni e campi di lunghezza d'onda. Accanto a strutture costruttive standard, realizziamo anche versioni su misura per il cliente con varie strutture costruttive (ad es. emettitore a doppio tubo con collegamento mono- o bilaterale) e lunghezze di irradiazione fino a 3.000 mm.

Qui sono possibili le seguenti versioni:

  • Emettitore NIR (temperatura spirale: 3.000 K)
  • Emettitori infrarossi a breve durata (temperatura spirale: 2.300 K)
  • Emettitori infrarossi a onde medie (temperatura spirale: 900 K)
  • Emettitori infrarossi rapidi a onde medie (temperatura spirale: 1.600 K)

Emettitori IR trovano applicazione in macchine da stampa offset, nell'essiccazione di inchiostri nella stampa a getto d'inchiostro e nella sinterizzazione di linee conduttrici per elettronica stampata (Printed Electronics). 

IR-Strahler

Per l'essiccazione di colori, vernici, colle ed altri rivestimenti funzionali su base acquosa si impiegano emettitori IR in combinazione con aria calda. Inoltre sistemi IR per rivestimenti a reazione termica come ad es. pre-indurimento e indurimento di vernici in polvere. L'esatto adattamento tra lunghezza d'onda, potenza e configurazione sulle proprietà della rispettiva applicazione conduce a risultati eccezionali nei processi di essiccazione e di riscaldamento.

Ulteriori campi di applicazione tipici:

  • Essicazione di colore e vernice
  • Riscaldamento e rivestimento del vetro
  • Trattamento del legno
  • Lavorazione della plastica
  • Alimentare
  • Fotovoltaico
  • Trattamento di tessuti