Incollaggio / sigillatura



Elettronica

Il settore industriale per la produzione di parti elettroniche ha adottato ormai da molto tempo i processi di incollaggio e sigillatura con la tecnologia UV. Questi rappresentano soluzioni affidabili per tempi ciclo sempre più brevi ed esigenze di qualità sempre maggiori. In funzione dell'applicazione, esistono oggi dei sistemi UV diversificati. In stretta dipendenza con la massa o spessore dell’adesivo o del sigillante impiegati, oggi esiste la possibilità di selezionare tra la tecnologia di tipo convenzionale con emettitori UV ad arco, oppure a tecnologia LED UV senza la generazione di IR.

Incollaggi di sensori, motori elettrici, smartphones o la sigillatura su connettori, encoders, bobine, chip RFID o smartcards, vengono polimerizzati in pochi secondi mediante sistemi di irraggiamento di luce UV focalizzata ad alta intensità. La polimerizzazione di superfici estese come ad esempio l'incollaggio display o per la protezione dei circuiti stampati (conformal coating) si ottiene con emettitori UV a luce diffusa. Le geometrie dei riflettori ottimizzate con un’ emissione omogenea degli emettitori a luce diffusa UV LED, questi si conseguono polimerizzazioni uniformi, e senza tensioni. In questo modo si soddisfano esigenze di massima qualità, anche per ampie superfici di irraggiamento.

Cordoli di adesivo, come ad esempio applicazioni di “corner bonding” vengono polimerizzati con emettitori lineari UV LED ad alta intensità.

In funzione della sensibilità alla temperatura dei componenti interessati all’irraggiamento , per i sistemi UV convenzionali si impiegano filtri IR e tecnologie di riflessione che riducono apprezzabilmente la generazione di calore.

Dalla produzione di faretti UV trasportabili, passando per la produzione serie di piccole camere di irraggiamento, fino alla linea di produzione interamente automatizzata delle unità comandabili da PLC, la tecnologia UV Hönle offre la soluzione ideale.

Tutti i sistemi UV e LED UV Hönle sono perfettamente idonei alle specialità chimiche, adesive e sigillanti della società Panacol, membro della Hönle Group, assicurando la giusta soluzione di un interlocutore unico.

 

Esempi di applicazione incollagio:

  • incollaggio display
  • sigillatura display
  • incollaggio altoparlanti / microfoni
  • sensori
  • cornerbonding
  • encoder
  • incollaggio sensori
  • incollaggio di motori elettrici
  • incollaggio di minitelecamere
  • montaggio di HDD

 

Esempi di applicazione sigillatura:

  • sigillatura connettori, pin sealing
  • polimerizzazione glob top smart-card smart-card
  • sigillatura chip
  • sigillatura LED
  • sigillatura relè
  • sigillatura bobine
  • sigillatura moduli fotovoltaici
  • protezione circuiti stampati schede elettroniche
  • RFID
  • sigillatura sensori
  • incapsulaggio OLED


Ottica / optoelettronica

Sia che si tratti di Active Alignement, di incollaggio lenti o di sigillatura di piccolissimi moduli telecamera per smartphone - l'indurimento in assenza di tensione di collanti UV-reattivi o di masse di sigillatura è la regola. Mentre l'incollaggio della fibra di vetro pone l'accento sull'alta intensità e sulla realizzazione entro brevissime cadenze di clock.

Per tutte queste premesse, le potenti fonti di luce puntuale Hönle UV o LED UV sono il mezzo ideale per l'adattamento alle esigenze individuali.

Nelle fonti di luce puntuale LED UV è possibile rinunciare interamente ad un raffreddamento attivo dell'aria, grazie alla percentuale IR fortemente ridotta. Ne risultano ulteriori vantaggi: l'apporto di temperatura sul substrato è notevolmente ridotto e l'ambiente di produzione è assolutamente silenzioso.

Dalla produzione manuale con interruttore calpestabile, passando per la produzione in piccole serie di camere di irradiazione, fino alla linea di produzione interamente automatizzata con unità di comando PLC, la tecnologia UV Hönle fornisce la soluzione ideale.

Tutti i sistemi UV e LED UV della Hönle sono perfettamente adattati alle sostanze collanti della ditta Panacol, membro della Hönle Group, assicurando quindi una soluzione di sistema con sicurezza di processo di prima mano.

Esempi di applicazione incollagio:

  • incollaggio lenti
  • sistemi ottici al laser
  • incollaggio di fibra di vetro
  • incollaggio di conduttore ottico
  • Active Alignment
  • Photonic

 

Esempi di applicazione sigillatura:

  • Optical Amplifiers
  • rivelatori fotoelettrici

 



Vetro

Il vetro è di regola un materiale ad alta trasmissione. Per questo è l'ideale per incollaggi in sistemi UV.

I nostri sistemi UV e LED UV trovano spesso impiego nella produzione di mobili di vetro o nella sigillatura di moduli fotovoltaici. In questo contesto non è raro incollare o sigillare tra loro ampie superfici, rendendo necessaria l'irradiazione omogenea dell'intera superficie di incollaggio. Qui la sfida sta nell'ottenere un indurimento con la minore tensione possibile. Ciò riesce con una lenta polimerizzazione del materiale colloso. In quest'applicazione non si tratta di intensità particolarmente elevate, ma in prima linea dell'omogeneità dell'irradiazione UV. Nell'incollaggio di mobili di vetro si utilizzano le nostre linee UV o i nostri diffusori UV.

 Le sostanze collanti ad indurimento UV o le masse sigillanti UV trovano applicazione anche nell'industria gioielliera e cosmetica. Si tratta qui solitamente di incollaggio e sigillatura di componenti piccoli e di filigrana, che possono essere induriti affidabilmente e integralmente in tempi brevissimi grazie a puntatori UV o LED UV.

Per alcuni tipi di vetro o per vetro laminato, come facciate in vetro, elementi costruttivi in vetro, lenti per occhiali (da sole) o vetro acrilico, vengono integrati filtri UV già in fase di produzione. Anche in questi casi, incollaggi UV rappresentano spesso la scelta giusta. Per queste applicazioni sono particolarmente ideali emettitori LED UV a onde lunghe, al fine di ottenere l'indurimento affidabile del materiale colloso.

I sistemi di indurimento UV / LED UV della Hönle si sposano perfettamente con i materiali collosi della ditta Panacol. Grazie alla combinazione con questi sistemi di incollaggio high-tech è possibile realizzare l'indurimento nell'arco di pochi secondi.

Esempi di applicazione incollaggios:

  • incollaggio di mobili di vetro
  • gioielli
  • industria cosmetica
  • lenti per occhiali (da sole)
  • facciate vetrate / elementi costruttivi / strutture costruttive in vetro
  • facciate vetrate / elementi costruttivi / strutture costruttive in vetro

 

Esempi di applicazione sigillatura:

  • sigillatura di moduli fotovoltaici
  • gioielli

 

© Photo: Logli Massimo S.p.A.

 

Tecnologia medica

 

Needlebonding - l'incollaggio di aghi in acciaio inossidabile – cannule in siringhe di vetro o plastica, è un esempio di applicazione dell'incollaggio nella tecnologia medica.

Ma la tecnica UV e LED UV viene impiegata anche per la giunzione di collegamenti di tubi flessibili in HUB o cateteri o per la sigillatura di elettrodi EKG.

Utilizzando la tecnologia convenzionale a scarica di gas, è possibile, grazie ad una speciale geometria del riflettore, ottenere l'irradiazione ad alta intensità focalizzata sugli aghi. Ne conseguono minime cadenze di clock.

Gli emettitori LED UV della Hönle sono disponibili in varie lunghezze d'onda, per cui possono essere adattati al meglio al comportamento di trasmissione dei pezzi da congiungere o al comportamento di assorbimento del materiale colloso o della massa sigillante. È qui possibile scegliere entro la variegata gamma prodotti di emettitori LED, puntatori, diffusori o emettitori lineari. La regolazione di potenza continua e il monitoraggio intelligente del funzionamento dei LED garantiscono un alto livello di sicurezza di processo. L'idoneità alla camera senza polvere può essere ottenuta impiegando puntatori LED UV o sistemi a dispersione o lineari con raffreddamento ad acqua.

Nella tecnologia medica, la massima qualità nell'incollaggio rappresenta lo standard. In più si aggiungono elevate quantità di pezzi con minime cadenze di clock. Per fare fronte a queste esigenze occorre una soluzione di sistema affidabile. La Dr. Hönle AG la realizza in un'unica soluzione:

 sistemi UV, sia convenzionali che con LED UV senza IR, in abbinamento alle sostanze collose UV-reattive, abilitate per applicazioni di tecnica medica della ditta Panacol, membro del gruppo Hönle, garantiscono una soluzione di sistema ad alta efficienza e adattata alle esigenze individuali.

Esempi di applicazione incollagio:

  • needlebonding
  • catetere
  • incollaggio di tubi flessibili

Esempi di applicazione sigillatura:

  • endoscopi
  • sigillatura di elettrodi EKG

 



Incollaggio di materie plastiche

Uno dei vantaggi delle materie plastiche è dato dal loro peso ridotto. Al fine di sfruttare al massimo questo vantaggio, anche nella giunzione di parti in plastica si presta attenzione a non aggiungere pesi superflui sui prodotti. Per questo l'incollaggio si è rivelato essere la tecnica di congiunzione migliore.

La plastica è contenuta in sempre più articoli di massa. Qui si punta ad una tecnica di incollaggio che garantisca la massima qualità anche ad elevate velocità di produzione: la tecnologia UV. In particolare per la produzione di prodotti di massa per la tecnica medica, come ad esempio l'incollaggio di aghi nelle siringhe, accanto a velocità e affidabilità, sono importanti la massima precisione e l'adempimento degli standard per il campo sanitario.

A seconda delle applicazioni, la dimensione delle superfici da incollare può variare notevolmente. Nella tecnica medica o nell'industria cosmetica si incollano per lo più superfici ridotte, che possono essere indurite con puntatori UV o LED UV. Nell'incollaggio di superfici ampie, come ad esempio i tetti di roulotte, si impiegano diffusori o emettitori lineari. In particolare per le superfici ampie, l'indurimento omogeneo dell'intera superficie gioca un ruolo decisivo al fine dell'ottenimento di una giunzione a tensione ridotta.

Un importante campo di applicazione dei nostri sistemi UV e LED UV è dato da Consumer Electronics. Il trionfo di smartphone, tablet & co. ha da tempo condotto alla produzione in massa, in cui i singoli componenti come custodia o cover vengono spesso incollati con tecnologia UV.

Per la realizzazione di modelli 3D mediante Rapid Prototyping si impiegano emettitori UV per il pre- e per il post-indurimento e anche per l'incanalamento o Dome Coating la ditta Hönle fornisce gli emettitori UV adatti.

I sistemi di indurimento UV / LED UV della Hönle si sposano perfettamente con i materiali collosi della ditta Panacol. Grazie alla combinazione con questi sistemi di incollaggio high-tech è possibile realizzare l'indurimento nell'arco di pochi secondi.

Esempi di applicazione incollaggio:

  • incollaggio custodie
  • incollaggio di tetti di roulotte
  • incollaggio cover smartphone
  • industria cosmetica

Esempi di applicazione incollaggio:

  • incanalamento 
  • Dome Coating


Automotive

L'industria automobilistica è strettamente legata alla sigillatura e all'incollaggio con tecnologia UV. Rappresentano soluzioni affidabili per cadenze di clock sempre più brevi ed esigenze di qualità sempre maggiori. Si impiegano qui, a seconda dell'applicazione, i sistemi UV più diversificati. A seconda della massa collante o sigillante scelta, sussiste la possibilità di selezione tra tecnologia convenzionale con emettitori a scarica di gas, oppure la tecnologia LED UV senza IR.

L'indurimento di incollaggi puntuali su gruppi costruttivi, sensori, fari con matrice LED e connettori, come anche l'essiccazione di masse sigillanti, ad esempio la sigillatura di cordoni di saldatura laser, si ottiene nell'arco di secondi grazie a puntatori ad alta intensità. Per applicazioni di ampia superficie, come si riscontrano ad esempio per l'incollaggio di cristalli, l'assemblaggio di gruppi costruttivi o nel montaggio di specchietti, si utilizzano dei diffusori.

Con geometrie dei riflettori ottimizzate o anche con un allineamento omogeneo degli emettitori diffusi LED, queste zone si induriscono, grazie alla buona omogeneità, senza tensioni ed in modo regolare. In questo modo è possibile soddisfare le massime esigenze di qualità anche per superfici ampie.

Nel caso dell'applicazione di cordoni di colla, come ad esempio nella congiunzione di componenti per elementi di comando, si impiegano emettitori lineari ad alta intensità.

A seconda della sensibilità al calore, per sistemi UV convenzionali si impiegano filtri IR e tecnologie di specchiatura che riducono sensibilmente l'apporto di variabili di temperatura.

Dalla produzione mobile con emettitore manuale, passando per la produzione in piccole serie di camere di irradiazione, fino alla linea di produzione interamente automatizzata con unità di comando PLC, la tecnologia UV Hönle fornisce la soluzione ideale.

Tutti i sistemi UV e LED UV della Hönle sono perfettamente adattati alle sostanze collanti della ditta Panacol, membro della Hönle Group, assicurando quindi una soluzione di sistema con sicurezza di processo di prima mano.

Esempi di applicazione incollaggio:

  • incollaggio cristalli
  • incollaggio elementi di comando
  • incollaggio vetro
  • montaggio di gruppi costruttivi

 

Esempi di applicazione sigillatura:

  • sigillatura di cordoni di saldatura laser


Elettrodomestici

Anche nella realizzazione di elettrodomestici, l'incollaggio con tecnologia UV gioca un ruolo sempre più importante. Rappresenta una soluzione affidabile e vincente per nuove sfide date dai test di sollecitazione estrema a lunga durata, minime quote di scarto e le esigenze di qualità sempre crescenti. Si impiegano qui, a seconda dell'applicazione, i sistemi UV più diversificati. A seconda della massa collante o sigillante selezionata, sussiste la possibilità di selezione tra tecnologia convenzionale con emettitori a scarica di gas, oppure la tecnologia LED UV senza IR.

I punti di incollaggio su gruppi costruttivi, pulsanti a pressione, motori, sensori, connettori o mascherine di copertura possono essere induriti in pochi secondi ad esempio con puntatori ad alta intensità, mentre incollaggi per ampie superfici, come ad esempio il montaggio di display, maniglie o elementi di comando, possono essere realizzati con diffusori.

Con geometrie dei riflettori ottimizzate o anche con un allineamento omogeneo degli emettitori diffusi LED, queste zone si induriscono, grazie alla buona omogeneità, senza tensioni ed in modo regolare. In questo modo è possibile soddisfare le massime esigenze di qualità anche per superfici ampie.

Nel caso dell'applicazione di cordoni di colla, come ad esempio nell'incollaggio di elementi di comando o di coperture, si impiegano emettitori lineari ad alta intensità.

A seconda della sensibilità al calore, per sistemi UV convenzionali si impiegano filtri IR e tecnologie di specchiatura che riducono sensibilmente l'apporto di variabili di temperatura.

Dalla produzione mobile con emettitore manuale, passando per la produzione in piccole serie di camere di irradiazione, fino alla linea di produzione interamente automatizzata con unità di comando PLC, la tecnologia UV Hönle fornisce la soluzione ideale.

Tutti i sistemi UV e LED UV della Hönle sono perfettamente adattati alle sostanze collanti della ditta Panacol, membro della Hönle Group, assicurando quindi una soluzione di sistema con sicurezza di processo di prima mano.

Esempi di applicazione:

  • incollaggio di coperture
  • incollaggio di elementi di comando
  • incollaggio display